top of page

Piedimulera-Bianzè 1-0: cronaca e tabellino

PIEDIMULERA (4-4-2): Angelucci, Della Vedova, Viscomi, Squillaci (23'st Moretti), Pirazzi, Mainini, Rossi (37'st Degiuli), Cugliandro, Vadalà (35'st Vaglica), Ceschi, D'Elia. A disposizione: Bionda, Caterisano, Fornara, Campion, Sgaria, Vaglica, Martelli. Allenatore: Marco Moz.


BIANZE' (4-3-3): Perucca, Perinetti, Valrosso, Geminardi (23'st Ghannay), Corinaldesi (1'st Federico), Stesina, Carena, Provera, Anselmino, Azhar, Atzeni (16'pt Tornari). A disposizione: Appendino, Baraye, Urena, Rega, Mrheti. Allenatore: Alberto Costanzo.


ARBITRO: Andrea Torsello di Nichelino

ASSISTENTI: Giorgio Acciaro di Torino e Salvatore Reale di Novara


MARCATORI: 9'st Tornari (B)

AMMONIZIONI: Della Vedova, Cugliandro, D'Elia e Moretti per il Piedimulera, Carena per il Bianzè

ESPULSIONI: 26'st Della Vedova (P), 40'st Moz (all.P)


Lo scontro diretto tra Piedimulera e Bianzè se lo aggiudicano i vercellesi con il risultato finale di 1 a 0. I ragazzi di mister Costanzo concretizzano l'unica vera e propria incursione orchestrata nell'arco dei 90', mentre i gialloblù sprecano diverse occasioni sottoporta e si fanno beffare per una disattenzione, alla quale non riescono però a reagire e a ribaltare il risultato.


Nei primi minuti si mette subito in luce Vadalà, nuovo arrivato in maglia gialloblù: dopo un solo giro di orologio il suo tiro su invito di Viscomi termina a lato, mentre al 7' va via tra due difensori, ma il suo cross attraversa tutta l'area senza però trovare una deviazione. Al 15' galoppata sulla destra di Della Vedova, palla al centro per Ceschi che è appostato sottoporta per il tap-in, Perucca con la punta delle dita ci arriva. L'unico squillo vercellese si registra al 28' con un tiro dalla lunga distanza di Perinetti che termina alto sopra la traversa. Nei minuti successivi gli ossolani creano diverse occasioni da gol: al 28' Viscomi dalla sinistra trova Ceschi sul secondo palo, la sua sponda di testa viene raccolta da Vadalà che dal limite dell'area calcia a botta sicura, la sfera termina di poco a lato. Al 33' ancora Viscomi dalla sinistra va dalla parte opposta per Ceschi, la difesa ospite respinge, per la ribattuta arriva Della Vedova, la sua conclusione è precisa, ma sfiora l'incrocio. Al 35' la rimessa laterale di Viscomi viene raccolta da Vadalà che tocca per l'inserimento di Rossi, il cui diagonale si spegne di un soffio sul fondo.


Al rientro dagli spogliatoi al 6' Vadalà spizza per Della Vedova che da posizione defilata colpisce l'esterno rete. Doccia fredda per il Piedimulera al 9' con il Bianzè che si porta in vantaggio: cross dalla distanza di Perinetti, uscita a vuoto di Angelucci, Tornari a porta vuota insacca. Occasionissima per i gialloblù al 14': palla lunga di Viscomi, velo di D'Elia per Ceschi che si trova tutto solo davanti a Perucca e calcia clamorosamente a lato. I ragazzi di mister Moz vanno ancora vicinissimi al gol al 19': Ceschi dalla sinistra serve un cioccolatino al centro, rovesciata di Vadalà, grande intervento di Perucca e Rossi da due passi manca il tap-in. I padroni di casa si sbilanciano in avanti alla ricerca del pareggio e al 26' su un contropiede vercellese Della Vedova tocca fallosamente Anselmino e rimedia la seconda ammonizione, lasciano i suoi in 10. Al 34' Moretti dalla destra vede Viscomi che tutto solo di testa va centrale. Il Bianzè in superiorità numerica al 37' colpisce una gran traversa grazie alla punizione dal vertice sinistro dell'area di Federico. Al 40' anche mister Moz è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. L'ultima emozione del match si registra al 45' con un'azione personale di Perinetto - il migliore dei suoi - che dalla sinistra rientra e calcia, Angelucci si distende.


79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page