Santhià 1 - 1 Piedimulera: cronaca e tabellino

SANTHIA’ (4-4-2): Dipaolo, R.Pairotto, Conti, Comotto, Cmapana, Bahnane, D.Pairotto, Ciraulo, Maletta (42’st D.Cogliati), Zarmanian (31’pt Dosso), Colombara (1’st Dobrincu). A disposizione: Pasteris, Alessandrini, S.Cogliati, Depperu. Allenatore: Leonardo Gigante.


PIEDIMULERA (4-4-2): Ricotti, Mammucci, Budelli, Gueye, Wallingre, Mainini, Pezzoni, Parachini, Gallini, Ceschi (39’st Mattioni), Balbuena. A disposizione: Mancuso, Viscomi, Cervi, Stucchi, Degiuli, Maesano, Coello. Allenatore: Roberto Bonan.


ARBITRO: Alberto Pagani di Alessandria

ASSISTENTI: Giuseppe Sciuto e Kelmend Meta di Alessandria


MARCATORI: 3’st Ceschi (P), 14’st D.Pairotto (S)

AMMONIZIONI: Campana, Maletta e Colombara per il Santhià, Gueye e Pezzoni per il Piedimulera


La terzultima gara di campionato termina con un pareggio, un 1 a 1 tra Santhià e Piedimulera che matura nella seconda frazione di gioco. Partita complicata da affrontare per i ragazzi di mister Bonan che si trovano di fronte un avversario che sta lottando in tutti i modi per evitare la retrocessione diretta. Il caldo afoso in quel di Cavaglià rende ancora più difficile la domenica dei gialloblù, che riescono a mantenere i nervi saldi nonostante qualche nervosismo creato dai vercellesi, e ad ottenere un punto che ancora non significa salvezza matematica, ma che di fatto dà una boccata di aria fresca agli ossolani.