Vigliano-Piedimulera 4-1: cronaca e tabellino

VIGLIANO: Fasso, Lanza, Sabarino, Giordano (46’st Peveraro), Celussi, Virga, Patti, Damas Lopez, Giovinazzo, Dossena (42’st Scordo), Lanza (10’st Ottino). A disposizione: Pitarresi, Garitta, Sazimanoski. Allenatore: Davide Ariezzo.


PIEDIMULERA: Galli, De Tomasi (1’st Damiani), Viscomi (40’st Fontana), Tinelli, Mammucci, Di Stefano, Ceschi (37’st Delvecchio), Rampi, Ardizzoia, Tasin, Fiandaca (20’st Luotti). A disposizione: Rezzonico, Progni, Trabace, Barone. Allenatore: Marco Poma


ARBITRO: Hamza El Amil di Nichelino

ASSISTENTE: Carlo Federico Sartori di Collegno e Giuseppe Bono di Torino


MARCATORI: 30’pt Dossena (V), 9’st Tinelli (P), 17’ Lanza (rig.V), 21’st Giovinazzo (V), 35’st Dossena (V)

AMMONIZIONI: Virga e Ottino per il Vigliano, Viscomi, Di Stefano e Ceschi per il Piedimulera


Il Piedimulera cade ancora una volta in questo avvio di stagione particolarmente difficoltoso: nella trasferta di Vigliano arriva la quarta sconfitta per i ragazzi di mister Poma che si fanno superare con il risultato di 4 a 1. Dopo un primo tempo equilibrato, terminato 1 a 0 per i padroni di casa, nella seconda frazione di gioco gli ossolani pareggiano i conti, ma in meno di 5’ subiscono due gol e alla fine arriva anche il poker biellese.


Partono bene i gialloblù che al 3’ si presentano dalle parti di Fasso: lancio lungo di Mammucci, sponda aerea di Ardizzoia e Fiandaca dalla sinistra non riesce a concretizzare l’invito del compagno. Al 9’ bella progressione di Ceschi che sulla destra brucia in velocità il suo diretto marcatore, ma una volta entrato in area non inquadra lo specchio della porta. Bella occasione per i ragazzi di mister Ariezzo al 13’ con Lanza che dalla destra trova l’imbucata per Giovinazzo che a tu per tu con Galli, dal limite dell’area piccola viene murato dall’estremo difensore ospite. Al 23’ Damas Lopez, tra i migliori dei suoi, da corner cerca la testa di Giordano, che svetta solitario, ma spedisce alto. Piedimulera vicinissimo al vantaggio al 29’: corner di Progni, girata di Ceschi all’altezza del primo palo e a portiere battuto, un difensore biellese salva sulla linea. La gara si sblocca alla mezzora ed è un’invenzione di Dossena che dalla lunga distanza sorprende Galli sul proprio palo e sigla l’1 a 0 biellese. Al 32’ Virga dalla destra mette in mezzo una palla filtrante per Giovinazzo che, in un’azione fotocopia all’occasione registrata al 13’, non riesce a concludere a rete. Il Piedimulera non demorde e al 35’ si rende pericoloso con Fiandaca che serve il taglio di Ceschi, il quale anticipa l’uscita del portiere, ma di prima intenzione sfiora il palo. Gli ossolani continuano a creare volume di gioco e al 42’ il pareggio sembra cosa fatta, ma Tinelli dimenticato sul secondo palo, a due passi viene murato da Lanza, che si immola sulla linea e salva i suoi.


Mister Poma nello spogliatoio sprona i suoi che rientrano in campo con un buon piglio e al 9’ riportano meritatamente il risultato in parità: discesa di Damiani sulla sinistra, palla in mezzo per Tinelli che circondato da tre difensori trova lo spazio per stoppare di petto e calciare a giro, la palla si infila alle spalle dell’incolpevole Fasso. La risposta del Vigliano non si fa attendere e arriva al 10’ con due corner di Damas Lopez, entrambi intercettati da Virga, ma le sue incornate si perdono sul fondo. Al 13’ Ceschi dalla destra appoggia al centro per Fiandaca che sottoporta viene anticipato al momento della conclusione. Al 16’ l’episodio che cambia le sorti della gara: Mammucci intercetta con il petto un cross dalla destra di Damas Lopez, il direttore di gara vede un tocco di mani e assegna il rigore per i biellesi. Sul dischetto si presenta Lanza che spiazza Galli. Il Piedimulera subisce il colpo e come già successo in precedenza, subisce due gol nell’arco di pochi minuti perché al 21’ il Vigliano fa il tris grazie alla punizione dalla sinistra di Damas Lopez che viene ribatutta più volte in area piccola, alla fine è Giovinazzo ad avere la meglio e a spedire in rete. Timida reazione dei gialloblù al 23’ con Viscomi che cerca Tinelli sul secondo palo, Fasso è provvidenziale in uscita. I biellesi al 35’ calano il poker: palla persa degli ossolani a centrocampo, lancio lungo per Dossena che si fa tutta la fascia sinistra e a tu per tu con Galli non bada a fronzoli e sigla il 4 a 1 e la sua personale doppietta. L’ultima azione della gara si registra al 45’ con una palla dalla sinistra di Damiani per Ardizzoia che tenta la girata di testa, Fasso con un bell’intervento chiude la gara.


78 visualizzazioni

Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com