Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com

 

Piedimulera-Pontdonnaz H. 1-2 cronaca e tabellino


PIEDIMULERA (4-3-3): Bionda, Ambrosiani (43’st Marta), Sistino, Violi, Mammucci, A.Romano, Moretti (33’st Ghignone), Paganini, A.Fernandez, M.Fernandez, G.Romano (17’st Cugliandro). A disposizione: Donetti, Montagnese, Pettinaroli. Allenatore: Giancarlo Boldini

PONTDONNAZ H. (4-3-3): Lupo, Scala, Vitale, Amato, Bonato, Prola, Jeantet, (24’st Coulibaly), Campanaro, Lapadula (39’st Amoruso), Bettini (42’st Franco), Affinito. A disposizione: Thomain, Bosonin, Favre, Schinetti. Allenatore: Lucio Brando

Arbitro: Ermal Bullari di Brescia

Assistenti: Dario Ameglio di Torino e Gabriele Pavanti di Pinerolo

Marcatori: 6’pt Affinito (PH), 18’pt Jeantet (PH), 42’pt G.Romano (P)

Ammonizioni: Ambrosiani, A.Romano, M.Fernandez e Ghignone per il Piedimulera, Jeantet e Bettini per il Pontdonnaz

Espulsioni: 23’pt A.Fernandez (P)

Il Pontdonnaz espugna il Comunale di Piedimulera con il risultato di 2 a 1, con gli ossolani che giocano per 75’ in dieci uomini e non riescono a rimontare il doppio svantaggio rimediato nei primi 20’ di gioco.

La cronaca. Il Pontdonnaz mette subito le cose in chiaro e al 6’ si porta in vantaggio: Lapadula guadagna palla sulla destra e apre sulla parte opposta per Bettini che appoggia a centro area per Affinito, il quale a portiere battuto va in rete, con Moretti che contrasta ma non riesce ad evitare il gol. Gli ossolani subiscono il contraccolpo e al 18’ Bionda respinge con i pugni una punizione insidiosa di Amato. E’ il preludio del raddoppio che arriva al 19’ grazie a Lapadula che mette una palla d’oro per il taglio di Jeantet che elude l’intervento della difesa e solo davanti a Bionda spedisce nell’angolino basso. Gli ossolani sono in difficoltà e al 23’ rimangono in dieci: fallo di Campanaro su Andrea Fernandez, contatto a terra tra i due, il numero 9 gialloblù allarga troppo il braccio e il direttore di gara estrae il cartellino rosso valutando fallo di reazione. I valdostani in un uomo in più si presentano diverse volte nell’area avversaria. Al 32’ lancio dalle retrovie per Lapadula che si invola verso la porta, Bionda in uscita bassa lo chiude. Al 34’ Bettini dalla destra appoggia per Affinito che dal limite dell’area prova a piazzarla, la palla termina alta. Il Piedimulera tenta di reagire al 38’ con un cross dalla sinistra di Giovanni Romano per Ambrosiani, con Lupo che allontana con i pugni. I ragazzi di mister Boldini accorciano le distanze al 42’: Paganini serve Giovanni Romano che entrato in area viene atterrato. Il direttore di gara assegna il penalty per i giallobù e dagli 11 metri lo stesso Romano spiazza Lupo. L’estremo difensore aostano al 46’ mette i pugni su un cross teso di Moretti e sventa il pericolo.

Al rientro dagli spogliatoi subito pericolosi i ragazzi di mister Brando al 5’ grazie ad un corner di Lapadula su cui svetta Prola tutto solo, ma Bionda con un gran riflesso gli nega la gioia del gol. Al 21’ mister Brando viene allontanato dalla panchina aostana per proteste. Non succede più nulla fino al 32’ quando Moretti vede l’inserimento di Marco Fernandez che da buona posizione non arriva all’appuntamento con il pallone e Lupo fa sua la sfera. Il Pontdonnaz prova a chiudere la gara al 38’ con il solito Lapadula che dal vertice sinistro lascia partire una sassata di collo pieno, ma Bionda risponde presente e mantiene accese le speranze per i gialloblù che però non riescono più a creare particolari pericoli alla retroguardia ospite.

#gialloblu #forzapiedimulera #gironea #eccellenza #piedimuleracalcio #pontdonnaz