Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com

 

Piedimulera-Verbania 0-1 cronaca e tabellino


PIEDIMULERA (4-4-2): Bionda, Paganini, Ambrosiani, Moretti, Mammucci, A.Romano, M.Fernandez (19’st Papasodaro), A.Fernandez (37’st Cugliandro), G.Romano, Violi, Sistino. A disposizione: Donetti, Marta, Pettinaroli, Montagnese, Fagnoni. Allenatore: Davide Tabozzi

VERBANIA (4-3-3): Russo, Musso, Dell’Aera, Troiano, Salice, De Dionigi, Bianchi (19’st Platinetti), Lazzarini, Palmigiano, Constantin, Midali. A disposizione: Beltrami, Khawanda, Martino, Progni, Schivalocchi, Tinelli. Allenatore: Alessandro Ferrero

Arbitro: Angelo Berta di Novara

Assistenti: Thomas Vicenzetto di Casale Monferrato e Noureddine Benou di Alessandria

Marcatori: 11’st Lazzarini (V)

Ammonizioni: Ambrosiani e Mammucci per il Piedimulera, Musso, Midali e Platinetti per il Verbania

Il derby odierno se lo aggiudica il Verbania che espugna il Comunale di Piedimulera per 1 a 0, con un gol che è stato oggetto di diverse polemiche. Una partita molto equilibrata in cui il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio, vede il Verbania festeggiare al termine dei 90’ per dei punti fondamentali in ottica salvezza, mentre il Piedimulera resta ancorato a 2 punti.

Parte meglio il Verbania che dopo 8’ bussa alla porta di Bionda: cross dalla sinistra di Lazzarini per Bianchi che sul secondo palo appoggia per Midali, la cui conclusione viene sporcata dalla retroguardia ossolana, ma Bionda è attento e in due tempi blocca. Rispondono i padroni di casa al 21’ con uno schema su corner, con Violi che va al tiro e la palla esce sul fondo di poco. Al 35’ tiro-cross dalla sinistra di Ambrosiani, Russo si distende e si rifugia in angolo. Sul corner conseguente di Violi, è ancora Russo a metterci i guantoni. Bella occasione per i ragazzi di mister Tabozzi al 39’: punizione di Marco Fernandez, un difensore lacuale devia e Russo respinge corto; sulla palla si avventa Andrea Fernandez che nello stretto mette in mezzo per Mammucci, il quale tenta il colpo di tacco, ma centra l’estremo difensore biancocerchiato che in due tempi fa sua la sfera. Al 43’ corner battuto veloce da Violi per Marco Fernandez che appoggia al limite per Ambrosiani, il quale calcia di prima d’esterno, ma è centrale e Russo blocca.

Al rientro dagli spogliatoi all’11’ il Verbania passa in vantaggio in un’azione molto contestata: punizione dalla sinistra di Lazzarini, l’arbitro posiziona la barriera ed indica una punizione a due, il centrocampista verbanese va direttamente in porta, nessun giocatore tocca e la palla entra direttamente in porta. Il direttore di gara consulta il secondo assistente e decidono di convalidare il gol assegnandolo a Constantin. Risponde il Piedimulera al 15’ con una punizione di Violi dal limite dell’area, Russo blocca senza problemi. Dalla mezzora i gialloblù non riescono più a rendersi pericolosi e il Verbania cerca il raddoppio. Al 30’ Palmigiano da buona posizione va al tiro, ma Bionda fa sua la sfera. Al 36’ corner di Lazzarini, la difesa ossolana spazza, la palla termina suoi piedi di Troiano che rimette in mezzo per Salice che da due passi spedisce alle stelle.

#gialloblu #forzapiedimulera #gironea #eccellenza #piedimuleracalcio #verbania

5 visualizzazioni