Arona-Piedimulera 3-1 cronaca e tabellino


ARONA (4-4-2): Sivero, Bergantin, Tinaglia, Pescarolo, Mochi, Viganò, G.Romano (36’st Pellicelli), Centani, Ntiri Opoku (18’st Girardi), Lipari (43’st Romea), Mostoni (28’st Bonetti). A disposizione: Beltrami, Notte, Merchioni. Allenatore: Luca Porcu

PIEDIMULERA (4-4-2): Bionda (1’st Galli), Sistino, Paganini, Violi, Mammucci, Marta, M.Fernandez (14’st Ambrosiani), A.Fernandez, G.Romano, Papasodaro, Cugliandro (32’st Montagnese). A disposizione: Pettinaroli, A.Romano, Moretti. Allenatore: Davide Tabozzi

Arbitro: Quarà di Nichelino

Assistenti: Garcea e Pellegrino di Torino

Marcatori: 4’pt G.Romano (P), 18’pt Pescarolo (A), 35’pt Mochi (A), 45’st Romea (A)

Ammonizioni: Tinaglia, Viganò, Romea per l’Arona, Sistino, Marta, Papasodaro e Cugliandro per il Piedimulera

Espulsioni: 37’st Violi (P)

L’Arona si impone sul Piedimulera con il risultato di 3 a 1: dopo essere passati in vantaggio, i ragazzi di mister Tabozzi non riescono a gestire il risultato e subiscono la rimonta dei biancoverdi, iniziata nel primo tempo e conclusa nella seconda frazione di gioco, con un tris forse troppo pesante per gli ossolani.

Non passano nemmeno 4’ che i gialloblù mettono subito le cose in chiaro e aprono le danze: Violi da centrocampo serve per via centrale Andrea Fernandez che dal limite dell’area trova l’imbucata per Giovanni Romano, il quale entra in area e tutto solo davanti a Sivero calcia di potenza spedendo alle spalle dell’estremo difensore novarese. Il Piedimulera non riesce a gestire il vantaggio e l’Arona al 18’ pareggia subito i conti grazie ad una punizione dalla destra di Pescarolo che trova la traiettoria vincente a superare la barriera. Al 26’ Andrea Fernandez e Violi pasticciano a centrocampo, ne approfitta Lipari che arrivato sul fondo mette in mezzo per Ntiri Opoku, ma il suo tiro rasoterra viene neutralizzato senza problemi da Bionda. Al 32’ Giovanni Romano inventa per Andrea Fernandez, ma il centrocampista ossolano non inquadra lo specchio della porta. I ragazzi di mister Porcu ribaltano il risultato al 35’, ancora una volta su punizione, questa volta sul punto di battuta c’è Lipari che trova in area piccola Mochi, il quale anticipa tutti e in scivolata sorprende Bionda per il 2 a 1 biancoverde. I gialloblù sembrano aver trovato la scossa giusta dopo aver subito il secondo gol e nei minuti successivi si rendono pericolosi con Andrea Fernandez, prima al 37’ quando da buona posizione calcia alto e poi al 45’ quando al termine di un’orchestrata azione corale, viene murato.

Al rientro dagli spogliatoi il Piedimulera alza il proprio baricentro e l’Arona prova ad approfittarne al 3’ su contropiede, con Lipari che si invola verso la porta, ma il suo diagonale termina largo di poco. Al 13’ ci prova Paganini su punizione ma la palla termina di poco alta. Buona occasione per i novaresi al 19’ con Lipari che ispirato salta tre difensori e dal limite dell’area piccola calcia a botta sicura, Paganini gli sbarra la strada. Botta e risposta e al 25’ Sistino crossa in mezzo per Ambrosiani che sbuca sul secondo palo e calcia, ma la palla termina a lato. Nel loro momento migliore, i gialloblù rimangono in 10 a causa dell’espulsione di Violi per un brutto fallo a palla lontana. Ne approfitta l’Arona che al 40’ va vicina al tris con Lipari che da posizione defilata tenta il pallonetto, con la sfera che termina larga di poco. Terzo gol che arriva al 45’: Mammucci perde una palla sanguinosa, il neo entrato Romea si invola verso la porta e batte l’incolpevole Galli. L’ultima azione è di marca gialloblù con Andrea Fernandez che verticalizza per Giovanni Romano, ma Sivero legge l’azione ed esce con i piedi.

#gialloblu #forzapiedimulera #gironea #eccellenza #piedimuleracalcio #aronacalcio

6 visualizzazioni

Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com