Sparta Novara-Piedimulera 0-1


SPARTA NOVARA (4-3-3): Accordino, Antoniotti, Fratton, Zanotti, Cavagnetto (33’st Seye), Verzotti, Iaria, Stangalino, Repossini, Asole, Mattioni. A disposizione: Corciolani, Oglino, Fratangeli, Basilico, Battaglia, Barbero, Grigatti. Allenatore: Paolo Zanardi

PIEDIMULERA (4-3-3): Sivero, Zonca, Tasin, Moretti, Gibbin, Mainini, Tinaglia, Cugliandro, Progni, A.Fernandez, M.Fernandez (43’st Marta). A disposizione: Bionda, Vadalà, Honcea, Mammucci, De Tomasi, Ceschi, Comazzi, Galdiero. Allenatore: Marco Poma

ARBITRO: Rossini di Torino

ASSISTENTI: Rivoira di Nichelino e Rosso di Collegno

RETI: 16’pt M.Fernandez

AMMONIZIONI: Zanotti e Verzotti per lo Sparta Novara, Mainini per il Piedimulera

Il Piedimulera sbanca lo stadio E.Patti di Novara superando lo Sparta per 1 a 0 ed ottenendo la prima vittoria stagionale fuori casa. I ragazzi di mister Zanardi si dimostrano un avversario particolarmente ostico, ma i gialloblù sono bravi a contenere le incursioni dei novaresi e a mantenere inviolata la propria porta.

La gara entra subito nel vivo e al 6’ Repossini prova a sorprendere Sivero con una conclusione di potenza dalla distanza, l’estremo difensore ossolano è attento e si distende. I ragazzi di mister Poma trovano subito il vantaggio al 16’ in seguito a una bellissima azione corale: Andrea Fernandez verticalizza per Progni, sponda per Tinaglia che lancia a rete Marco Fernandez, il cui diagonale beffa Accordino per l’1 a 0 gialloblù. Al 21’ Tasin fa correre sulla sinistra Marco Fernandez che serve una palla d’oro per Progni, il quale sottoporta non trova l’impatto con la sfera. Al 31’ imbucata di Stangalino per Asole che sorprende la retroguardia ospite, ma la sua incornata viene murata di Sivero che è lesto e in uscita salva. Sul ribaltamento di fronte Andrea Fernandez vede un varco per Marco Fernandez che scatta sulla sinistra ma a tu per tu con Accordino perde il tempo del tiro e si fa recuperare da Fratton. Al 44’ Repossini, il più pericoloso dei suoi, tenta nuovamente il tiro da fuori in seguito a un’azione personale, ma non inquadra lo specchio della porta.

Al rientro dagli spogliatoi brivido per il Piedimulera al 7’: cross velonoso dalla destra di Iaria, tocco sottoporta di Zonca, la palla rimane lì ma nessun giocatore in maglia bianca raccoglie e Sivero spazza. All’8’ ci prova Andrea Fernandez che dal vertice sinistro dell’area tenta il tiro, con la sfera che termina di poco a lato. Al 14’ Marco Fernandez dalla sinistra si accentra, si libera di tre avversari e da buona posizione esplode un destro che Accordino neutralizza in due tempi. Al 32’ Cavagnetto a due passi dalla porta non concretizza l’invito di Iaria e si fa anticipare da Gibbin, il migliore dei suoi. Al 37’ Mainini si incarica di battere una punizione dai 25 metri, Accordino fa sua la sfera non senza qualche difficoltà. Nei minuti seguenti lo Sparta Novara tenta il tutto per tutto per agguantare il pareggio. Al 42’ in seguito ad una mischia in area di rigore, Seya ha tutto lo spazio per calciare, ma calcia clamorosamente alle stelle. Al 43’ invenzione di Asole per Repossini che tutto solo davanti a Sivero tenta il pallonetto, ma la palla termina di poco alta. L’ultima occasione della gara si registra al 47’ quando Moretti appoggia per Progni che dal limite dell’area si gira e calcia, ma la sua conclusione si spegne sul fondo di un soffio.

#spartanovara #gialloblu #vittoria #forzapiedimulera

0 visualizzazioni

Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com