Dormelletto-Piedimulera 1-2


DORMELLETTO (4-3-3): Scottini, Curioni, Merchioni, Motta, Giani, Archita, De Paoli, Coscia, Sacco (38’st Romano), Lionello (27’st Gonzales Herrera), Notte. A disposizione: Castorina, Zotti, Patap, Abello, Vaglica. Allenatore: Umberto Fanelli.

PIEDIMULERA (4-3-3): Sivero, Mammucci, Tasin (12’st Ceschi), Barone (38’st De Tomasi), Gibbin, Mainini, Progni, Cugliandro, Vadalà, Viscomi, Tinaglia (40’st Moretti). A disposizione: Bionda, Moretti, De Martini, Comazzi, M.Fernandez. Allenatore: Marco Poma.

ARBITRO: Strozza di Asti

ASSISTENTI: Sciuto di Alessandria e D’Acunzi di Asti

RETI: 4’st Motta (D), 37’st Ceschi (P), 45’st Progni (P)

AMMONIZIONI: Motta e Coscia per il Dormelletto, Tasin, Mainini e Cugliandro per il Piedimulera

ESPULSIONI: 17’st Mammucci, Poma (P)

In una domenica nevosa il Piedimulera in rimonta supera il Dormelletto con il risultato di 2 a 1. Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, nella seconda frazione di gioco passano in vantaggio a sorpresa i padroni di casa e il Piedimulera rimane in 10, ma i ragazzi di mister Poma buttano il cuore oltre l’ostacolo e ribaltano il risultato.

Dopo una prima fase di studio gli ossolani si presentano per la prima volta dalle parti di Scottini al 16’ con Tinaglia che apre sulla sinistra per Viscomi, il quale si accentra e dal limite dell’area tenta il tiro che è preda del portiere novarese. Bella occasione per i gialloblù al 18’: Tasin appoggia per Vadalà che dalla distanza lascia partire un destro di potenza, Scottini si distende e con una gran parata gli nega la gioia del gol. Sul corner successivo di Progni, svetta Mainini tutto solo, ma la sua incornata termina di poco alta. Al 31’ è ancora Vadalà per il Piedimulera a tentare di sorprendere Scottini, ma dopo essersi liberato in area di tre avversari, non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Al 33’ si registra un’azione corale di grande fattura per i ragazzi di mister Poma: Vadalà di tacco per Progni che fa correre sulla sinistra Tinaglia, il cui cross teso viene respinto corto da Scottini e Cugliandro tutto solo all’altezza del dischetto non riesce a concretizzare il rigore in movimento. Il Dormelletto non riesce a rendersi pericoloso e a bucare la difesa ossolana e al 36’ il solito Vadalà, invitato da Progni, ci prova ancora da posizione ravvicinata, ma la sua conclusione viene deviata e termina di poco alta.

Al rientro dagli spogliatoi dopo 4’ sono i ragazzi di mister Fanelli a portarsi in vantaggio inaspettatamente: Lionello trova il varco giusto per Motta che da fuori area sfrutta le condizioni del campo da gioco e fa saltare la palla davanti a Sivero che nulla può sull’1 a 0 dei novaresi. Il Piedimulera non riesce a reagire e al 17’ si scaldano gli animi con mister Poma e capitan Mammucci che vengono allontanati per proteste dal direttore di gara. I gialloblù non demordono e vanno vicini al pareggio al 27’ grazie ad una punizione dai 25 metri di Progni che fa la barba al palo. Al 30’ si fa vedere anche Tinaglia che sottoporta fallisce il tap-in vincente su corner di Vadalà. Brivido per il Piedimulera al 32’ quando il neo-entrato Gonzales Herrera entra in area dalla sinistra e cerca l’incrocio lontano, sulla traiettoria ci arriva Barone che devia il tiro e la palla colpisce la parte alta della traversa. Gli ossolani del Presidente Tomola non demordono e al 37’ Viscomi dalla trequarti imbecca Ceschi che a due passi dalla porta spedisce in rete l’1 a 1. Le emozioni non sono finite perché al 45’ i gialloblù ribaltano il risultato con una punizione dai 20 metri di Progni che infila nell’angolino basso alla destra di Scottini e permette ai suoi di raggiungere il terzo posto in classifica.

#dormelletto #vittoria #gialloblu #forzapiedimulera

0 visualizzazioni

Asd Piedimulera Calcio

Via Boiti, 1 - 28885 Piedimulera (VB) Tel. 0324.842596

Fax 0324.846077

P.IVA 01432190039

C.F. 83004230039

Email: piedimulera.calcio@tiscali.it

LINK UTILI:

VCO Azzurra TV

OssolaSport

IAM Calcio Vco

Vco24

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

© 2018 by Martina Tomola. Proudly created with Wix.com