Ciao Vic


A pochi giorni di distanza, un altro gravissimo lutto ha colpito la nostra società.

Siamo frastornati nel comunicare che il nostro preparatore dei portieri, Remigio Vicario, ci ha lasciati improvvisamente a causa di un malore fulminante.

Un uomo che non aveva paura della fatica, seguiva tutti i nostri ragazzi, dai più piccoli ai più grandi, non ha mai saltato un allenamento.

Amava il suo campo, lo curava costantemente per farlo diventare un tappeto, per regalare a tutti noi un piccolo grande tesoro.

Ti ricorderemo in tante vesti, con i guanti da portiere, sul trattorino taglia erba e con il forcone delle costine.

In questo momento di sconforto, facciamo fatica a credere che sia successo davvero.

Ciao Vic, ci mancherai.


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti